Music

‘Lucifer’ diventa onesto nel divertentissimo episodio musicale (RECAP)

‘Lucifer’ diventa onesto nel divertentissimo episodio musicale (RECAP)

Lucifer Musical Episode Another One Bites the Dust

L’attesissimo episodio musicale di Lucifer è divertente, emozionante e straordinario come ci aspettavamo, e finisce con uno shock, sia per i fan che per Lucifer (Tom Ellis).

Il cast di ‘Lucifer’ condivide i messaggi d’addio alla fine delle riprese: ‘What a Ride’

Forse la cosa più importante è che il set-up per tutti che cantano e ballano funziona. È semplice: Dio (Dennis Haysbert) lo sta facendo accadere con i suoi poteri. Rimane sulla Terra, cercando di passare del tempo con suo figlio e, particolarmente divertente, incontrando il detective Dan Espinoza (Kevin Alejandro). La loro reciproca connessione, la chiameremo così, con Charlotte/la Dea (Tricia Helfer) fa una bella introduzione.

Cosa ne pensate della musica? Continuate a leggere per sapere cosa è successo, poi votate nel nostro sondaggio qui sotto.

“Wicked Game”

Dopo lo straziante discorso di Lucifer con la detective Chloe Decker (Lauren German) sull’amore, il diavolo canta una canzone che si adatta all’atmosfera: “Wicked Game” di Chris Isaak. E’è straziante, e sembra terribile, davvero. (Chloe non sta facendo meglio.)

Dio applaude la performance del figlio (“Mi ero dimenticato di che voce meravigliosa sei stato benedetto”) e gli dice che rimane e rimanda Michael (sempre Ellis) in paradiso. “L’hai mandato in camera sua, vero? Ma non è esattamente entusiasta dell’esperienza di legame padre-figlio che Dio vuole. “Che ne dici di quando l’inferno si congelerà? ”Lucifer suggerisce. Ouch.

Lucifer Stagione 5 Episodio 10 Wicked Games Chloe

“Un altro morde la polvere”

Con piacevole sorpresa di Chloe, Lucifer la raggiunge sulla scena del crimine. Ma lei è sicura che riusciranno a superare il loro problema attuale e che lui è capace di amare. Mentre si concentrano sul lavoro, la scienziata forense Ella Lopez (Aimee Garcia), Dan, Chloe, Lucifer, gli astanti e persino la vittima (un arbitro) si lanciano in un divertente numero di danza per “Another One Bites the Dust” dei Queen.

Quando Lucifer vede suo padre in disparte, capisce il perché. Non preoccuparti, Dio lo assicura, Lucifer non si accorgerà della sua presenza… visto che dietro di lui ci sono altre danze. “Oh Dio,”dice Lucifer.

Dopo che Lucifer dice a Chloe chi è Dio, lei si avvicina, si presenta (anche se sa che lui sa chi è) e gli dice, “Con tutto il rispetto, signore, lei è un padre terribile. Sono sicuro che hai avuto le mani occupate nel creare la Terra, il sole, l’universo, qualsiasi cosa, ma so cosa vuol dire essere un genitore che lavora, e i miei due centesimi, di nuovo rispettosamente, quando si tratta di Lucifer, hai fatto un casino. Un gran casino. Tuo figlio si comporta male e tu lo butti fuori di casa e vai in silenzio radio per migliaia di anni? Questo’è semplicemente meschino. Con tutto il rispetto.” A Dio piace. Lucifero la allontana rapidamente quando lei parla di essere un “dono” per lui.

Lucifer Chloe Ella Musical Episode

John P. Fleenor/Netflix

Nel frattempo, Amenadiel (D.B. Woodside) dice alla dottoressa Linda Martin (Rachael Harris) che il loro bambino è solo un normale umano. Mentre lei è contenta di non doversi preoccupare della manifestazione dei poteri di Charlie, si rende conto che Amenadiel è deluso dal fatto che lui non sia un angelo come lui. Sì, gli angeli sono migliori degli umani, dice l’essere celeste, offendendola.

“Ogni tuo respiro”

Mentre Lucifero e Chloe interrogano uno studente che ha minacciato la vittima, sua madre comincia a cantare i Police “Every Breath You Take’”Lucifero si unisce mentre Dio osserva. Si scopre che la mamma del ragazzo ha inviato le minacce, ma l’adolescente dà loro una pista: Ha visto la vittima litigare con un ragazzo.

Quando Chloe suggerisce che è meglio lavorare sui problemi con un genitore, facendo un parallelo tra il caso e Lucifero, il diavolo decide di trasferire Dio nel suo attico. Se possono lavorare sulla loro relazione, forse anche Lucifero può avere una relazione.

Lucifer Shelly Musical Episode Every Breath You Take

Courtesy of Netflix

Cue Lucifer mostra a Dio il lavoro e lo presenta a Dan (“Ha una scrivania. Forse se lavori abbastanza potresti un giorno arrivare al livello di quest’uomo, ” dice Dio). Quando si rende conto di chi è davanti a lui, Dan si agita, si inginocchia, poi lo abbraccia. “Io so chi sei, in realtà,” Dio lo informa. “Credo che tu abbia incontrato mia moglie. … Ci vediamo dopo. Oppure no.” Imbarazzante.

“Bad to the Bone”/”No Scrubs”

Quando il demone Maze (Lesley-Ann Brandt) porta una taglia alla stazione, lei cerca di lasciarlo con Ella. Dopo tutto, lui’è un cattivo ragazzo con una moto. Ella cerca di resistere mentre dice anche a Maze che pensa che cercare di torturarla sia solo una recita. Questo porta ad un mash-up dei due che cantano e ballano-Maze a George Thorogood & The Destroyers’ “Bad to the Bone” ed Ella a TLC’“No Scrubs.” E’il numero più divertente dell’episodio.

Quando Chloe si rifiuta di mettersi in mezzo ad una discussione tra Lucifer e Dio sulla qualità del caffè della stazione, il diavolo porta suo padre (e la tazza) a Linda. Lucifero dice che Dio li ha fatti tutti imperfetti e poi li critica per non essere all’altezza dei suoi alti standard. Dio nega di essere arrabbiato per qualcosa, anche quando Lucifero tira in ballo l’esilio all’inferno. E certo, fa cantare e ballare la gente, ma Dio ricorda a suo figlio che ha partecipato. Linda è un po’ troppo distratta dai suoi problemi, in particolare dai sentimenti di Amenadiel sul fatto che il figlio non è un angelo, ma Dio decide di sostenere Lucifero (un po’ troppo).

Lucifer Musical Episodio Bad to the Bone No Scrubs

Per esempio, Lucifer non ha bisogno di una sezione di tifo (“Guardati, tutto fermo e autorevole, risolvi i crimini come un vero detective”) mentre lui e Chloe interrogano l’uomo che aveva litigato con la vittima.

Incontrandosi al Lux, Amenadiel si offre di dare a Dan un po’ di spazio mentre fa i conti con la sua divinità. Ma Dan ha preoccupazioni più grandi, cioè Charlotte che è la moglie di Dio. “La dea ha mai abitato il corpo di Charlotte’mentre io abitavo il corpo di Charlotte’” chiede Dan. Forse? E il padre di Amenadiel è un Dio geloso o è al di sopra di cose come “rabbia assassina guidata dalla vendetta? ” Non necessariamente. Dal momento che ha dormito con la moglie di Dio, Dan deduce che sta sicuramente andando all“Inferno,” portandolo a cantare la canzone degli Squirrel Nut Zippers…mentre Dio si diletta a guardare la performance nel club.

“Solo noi due”

Lucifero non può sopportare che suo padre sia in giro così a lungo, e dopo che Dio gli porta la colazione (ha visto il corpo nudo di Lucifero ovunque nell’attico, quindi non è un grosso problema), lo manda a molestare – o piuttosto a visitare – gli altri suoi figli.

Lucifer Musical Episodio Solo Due Noi Linda Amenadiel

E così Dio guarda mentre Linda e Amenadiel scoppiano in una dolcissima interpretazione di “Just the Two of Us” mentre passeggiano Charlie nel parco.

Nel frattempo, Lucifer e Chloe chiudono il caso. L’arbitro non è stato ucciso per una chiamata fatta durante una partita, ma da sua moglie, che sapeva che nulla della loro vita insieme sarebbe cambiato. Ma Dio può cambiare? Chloe pensa che non sia passato abbastanza tempo perché Lucifero possa giudicare, ma lui non ne è così sicuro.

“Smile”

Chloe mette a letto sua figlia, Trixie (Scarlett Estevez), prima di prendersi del tempo per pensare alla sua vita con Lucifer (finora). A sua insaputa, Trixie sbircia la testa fuori dalla sua stanza e canta “Smile” di Nat King Cole. Dio, fuori dalla casa di Chloe, alza la mano per bussare ma invece si allontana.

“Ho sognato un sogno”

Dio allora va a trovare suo figlio, che finalmente ne ha avuto abbastanza. “Era già abbastanza brutto rifiutarmi, costringermi giù all’inferno, ma avevo una vita qui, avevo una cosa buona!” gli dice Lucifer. “La detective, mi ha reso vulnerabile, ma è stato terrificante ma è stato anche incredibile perché per la prima volta nella mia lunga vita senza speranza, ho provato qualcosa. E poi arrivi tu e rovini tutto, butti via tutto. Perché?

Lucifer Musical Episode I Dreamed a Dream God

Questo li porta a cantare Les Misérables‘ “Ho sognato un sogno,” la canzone più cruda e onesta dell’episodio. “Mio figlio, il portatore di luce, così pieno di luce, che acceca anche te a volte,” dice Dio. Non può aggiustarlo, quindi Lucifer vuole che almeno smetta di controllarlo, come con il canto. “Non credo che sia possibile’”Dio ammette. “I miei poteri, figlio, penso che ne sto perdendo il controllo.”“Papà? ”chiede Lucifer, parlando quasi come un ragazzino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *